Consulta per la Giustizia europea dei diritti dell'Uomo

   Questo sito  è segnalato dall'Organismo Unitario dell'Avvocatura Italiana  www.oua.it 

La Consulta per la Giustizia Europea dei Diritti dell'Uomo si è costituita il 13 giugno 1986, con lo scopo di far conoscere alle Associazioni culturali e sindacali degli Avvocati e dei Magistrati gli strumenti di tutela dei Diritti dell'Uomo, garantiti da norme internazionali: 
in particolare le norme di procedura per presentare i ricorsi individuali alla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo, presso il Consiglio d’Europa a Strasburgo, al fine di denunciare le violazioni alla Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo, eventualmente commesse dallo Stato italiano.
La Consulta per la Giustizia Europea dei Diritti dell'Uomo ha sede in Italia, (00193) Roma, Piazza Cavour, Palazzo di Giustizia, presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma.
 Hanno aderito alla Consulta per la Giustizia Europea dei Diritti dell'Uomo 24 ASSOCIAZIONI tra le più rappresentative del mondo forense e giudiziario.

 

 ELENCO DELLE ASSOCIAZIONI ADERENTI ALLA CONSULTA  

  • ASSOCIAZIONE GIURISTE ITALIANE (A.G.I.) 
  • SOCIETA'  ITALIANA DEGLI AVVOCATI  AMMINISTRATIVISTI
  • CAMERA NAZIONALE AVVOCATI PER LA FAMIGLIA E I MINORENNI (CamMiNo)
  • UNIONE ITALIANA FORENSE (U.I.F)
  • COMITATI DI AZIONE PER LA GIUSTIZIA
  • ASSOCIAZIONE GIURISTI DEMOCRATICI DI ROMA
  • I.Re.S.P.A. ISTITUTO REGIONALE DI STUDI SULLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE
  • CAMERA AVVOCATI IMMIGRAZIONISTI di Roma

 

 

Gli organi della Consulta per la Giustizia Europea dei Diritti dell'Uomo sono:

l'ASSEMBLEA DEI SOCI, l'ESECUTIVO, il SEGRETARIO, il COLLEGIO DEI PROBIVIRI
il SEGRETARIO ha la rappresentanza verso i terzi.

COMPOSIZIONE ORGANI SOCIALI

Organi attualmente in carica

Composizioni Organi storici

in evidenza:

 

http://www.unionedirittiumani.it/

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE

“MIGRAZIONI,  INTEGRAZIONE  E  DEMOCRAZIA”

PROFILI GIURIDICI, SOCIALI ECULTURALI

 

Con ilpatrociniodel                                    Con ilpatrociniodel                                    Conilpatrociniodell’AltoCommissariato                                                ConilpatrociniodiConsiglioNazionaleForense                                                                           Ministerodellagiustizia                                        delleNazioniUniteperirifugiati

 

 

CNEL

Aula del Parlamentino VialeDavidLubin,2–Roma

 

PROGRAMMA

Ilcorsosiarticolainunaseriedi9incontriatematicamultidisciplinare(dalleore13:45alleore17:30),chesiterrannopresso ilParlamentinodelCNEL,ognivenerdìapartire8settembre2017.Duranteilcorsoipartecipantipotrannoaccederealla documentazione relativa a ciascuna lezione attraverso il sito dell’Associazione  (www.unionedirittiumani.it).

 Indirizzi di saluto



I GIORNATA - Venerdì 8 settembre 2017

Il fenomeno delle migrazioni in Italia e in Europa


Anton Giulio LANA, Presidente dell'Unione forense per la tutela dei diritti umani

Francesco CAIA, Presidente della Commissione per i diritti umani presso il CNF

 

Roberto ZACCARIA, Presidente del CIR, Professore di diritto costituzionale nell’Università di Firenze

Elena AMBROSETTI, Professoressa di Demografia nella “Sapienza” Università di  Roma

Nicola COLACINO, Professore di Diritto internazionale nell’Università di Roma “Niccolò Cusano”

Giovanni TRIA, Professore di Economia politica nell’Università di Roma Tor Vergata

 

II  GIORNATAVenerdì15settembre2017

Lo Statuto giuridico dei migranti in Italia e in Europa

 

Carlo DE CHIARA, Consigliere della Corte di Cassazione

Anton Giulio LANA, Presidente dell’Unione forense per la tutela dei diritti umani

Franca MANGANO, Presidente della I Sezione Civile del Tribunale di Roma

Angelo TROVATO, Presidente della Commissione Nazionale per il diritto di asilo - Ministero dell’Interno

 

III  GIORNATAVenerdì22settembre2017

I migranti forzati

 

Héléna BEHR, Senior Protection Associate presso l’UNHCR

Chiara FAVILLI, Professoressa di diritto dell’Unione Europea nell’Università di Firenze

Massimo GERMANI, Psichiatra presso San Giovanni-Addolorata Roma

Christopher HEIN, Componente del Comitato direttivo del Consiglio italiano per i rifugiati

 

 

IV  GIORNATAVenerdì29settembre2017

 

Il lavoro degli immigrati

 

 Matteo CARBONELLI, Professore di Diritto internazionale nell’Università degli studi della Tuscia

 

Riccardo IACONA, Giornalista Rai

 

Vittorio LONGHI, Giornalista e consulente dell’ILO

 

Lucia TRIA, Consigliere della Corte di Cassazione

 

  

VGIORNATAVenerdì6ottobre2017

 

Unità familiare e migranti minorenni

 Maria DE DONATO, Responsabile del settore legale del Consiglio italiano per i rifugiati

 

Maria MONTELEONE, Procuratore aggiunto della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Roma Laura PACIFICI NOJA, già Direttrice del Centro C.R.I. per richiedenti asilo di Castelnuovo di Porto Maria Giovanna RUO, Presidente della Camera Nazionale Avvocati per la Famiglia e i Minorenni

  

VI  GIORNATAVenerdì13ottobre2017

 L’importanza delle parole

  

Giovanni Maria BELLU, Presidente di Carta di Roma

 

Patrizia BERTINI MALGARINI, Professoressa di linguistica italiana nell’Università LUMSA

 

Terry BRUNO, Psicologa, Presidente EARTH-Nlp

 

Giuseppe IPPOLITO, Infettivologo, Direttore Scientifico nell’ospedale Spallanzani di Roma

 

 VII  GIORNATAVenerdì20ottobre2017

 

Assistenza e integrazione sociale

  

Daniela DI CAPUA, Direttrice del Servizio Centrale dello SPRAR

 

Paola DI PRIMA, Referente integrazione del Consiglio italiano per i rifugiati

 

Giancarlo SANTONE, Medico, Coordinatore Centro SA.MI.FO. Salute Migranti Forzati

 

Giorgio ZANCHINI, Giornalista Rai

 

 VIII  GIORNATAVenerdì27ottobre2017

 

L’acquisto della cittadinanza italiana o dello status di apolide

 

  CostanzaHERMANIN,Professoressadipoliticaegovernancedell’UnioneEuropeapressoSciences-Po PariseilCollegiod’EuropadiBruges

 

Paolo MOROZZO DELLA ROCCA, Professore di diritto dell’immigrazione nell’Università di Urbino

 

Andrea SACCUCCI, Professore di diritto internazionale nella Seconda Università di Napoli

 

Alessio SANGIORGI, Avvocato in Roma

 

 IX  GIORNATA-Venerdì3novembre2017

 

Il diritto di difesa

 

 Anna LOSURDO, Consigliere del Consiglio Nazionale forense

 

ElisabettaMELANDRI,PresidentedelCentroinformazioneeeducazioneallosviluppo(CIES) Mario MELILLO, Segretario Generale dell’Unione forense per la tutela dei diritti umani Giovanni SALVI, Procuratore Generale della Corte di Appello diRoma

 

 

Segreteria organizzativa: Sig.ra Gioia Silvagni, Tel. 06 8412940 - Fax 06 85300801 - www.unionedirittiumani.it - info@unionedirittiumani.it

 

Leiscrizionialcorsodovrannopervenireallasegreteriadell’Unioneforenseperlatuteladeidirittiumani(Sig.raGioiaSilvagni),tel.068412940,tramite bonificobancario(IBAN:IT49B0335901600100000060078)entroil31agosto2017esinoalnumeromassimodi90partecipanti.Ilcostoperla partecipazionealCorsoèdi€600(€500perstudenti,praticantieunder30).Èprevistounoscontodi€100perchisiiscriveentroil10luglio2017edi

 

€50perchisiiscriveentroil31luglio2017.Aipartecipantisaràrilasciatounattestatodifrequenzachedaràtitoloalriconoscimentodi20crediti formatividapartedelCNF.

 

TG FOROEUROPEO: CORTE EUROPEA DEI DIRITTI DELL'UOMO: DIRITTO DI VISITA DEL GENITORE - VIOLENZA DOMESTICA

cedu news: http://www.foroeuropeo.it/home/formazione/2-videoconferenze-accreditate-c-n-f-i-prossimi-eventi/27782-tg-foroeuropeo-corte-europea-dei-diritti-dell-uomo-diritto-di-visita-del-genitore-violenza-domestica

 

GIURISPRUDENZA DELLA CORTE EUROPEA DEI DIRITTI DELL’UOMO E L’IMPATTO NELL’ORDINAMENTO INTERNO (2010-2015)

A cura di ANGELA DI STASI (con la presentazione di Guido Raimondi)

CEDAM 2016  ( http://shop.wki.it/documenti/00202514_ind.pdf  )